Yoga e dimagrimento

Lo yoga ha origini in India, con questo termine si indicano pratiche ascetiche e meditative, un mezzo per la salvezza spirituale e la realizzazione di sè.

Le varianti e le scuole sono diverse, tra le tante tecniche vi è il power yoga una disciplina dinamica che mixa lavoro cardiovascolare e potenziamento muscolare. Sicuramente tra le tante tecniche ed esercizi yoga che più si possono avvicinare al dimagrimento vi sono le tecniche di respirazione per il consumo di ossigeno che esse implicano, nello specifico la respirazione clavicolare lavorando sulla tiroide stimola il metabolismo più di altre ( fonte: Franco Di Domenico,Y.A.I.A. S.Y).

Il mio non è, e non potrà mai essere un articolo contro una filosofia di vita o uno sport in particolare, lungi da me una posizione negativa, per preservare la nostra vita è importante fare attività fisica ma per farlo ci vuole un programma ragionato e bisogna rivolgersi al fitness, non per mancanza della disciplina yoga ma perchè semplicemente è indicato per altro.

Anche io da personal trainer posso migliorare l aspetto della pelle delle mie allieve, certo poi dipende da cosa si vuole, ma forse è più indicato il dermatologo, una cura ormonale o il chirurgo estetico!

Io sono un Personal Trainer per me è importante che le persone si allenino, facendo attività fisica anche se poco adeguata al proprio obiettivo e alle esigenze personali. Importante è praticare uno sport, sicuramente meglio che starsene sul divano a guardare la tv o al pc e introdurre cibo spazzatura, sviluppando dunque cattive abitudini. Quindi anche se lo yoga non è la scelta migliore per dimagrire sicuramente molto meglio che sviluppare abitudini quotidiane contrarie alla vita.

Alzare il metabolismo basale è ovviamente uno dei punti fondamentali per cui si innesca il processo di dimagrimento e la respirazione yoga consente questo passaggio con gli esercizi di respirazione, ma a ciò va associato la riduzione delle calorie e l’aumento in maniera notevole della massa muscolare, frutto di un’adeguata alimentazione, supportata da una giusta integrazione alimentare nonchè da un adeguato allenamento, quindi un programma fitness. E’ impensabile aumentare il metabolismo basale con una respirazione mediamente profonda ed esercizi fisici a corpo libero, il consumo di ossigeno e l’impegno muscolare devono essere impegnativi, programmati e adeguati al singolo individuo: se perdere peso può risultare semplice, ben più complesso è dimagrire. Mentre con la perdita di peso si eliminano fluidi, quindi parte della massa muscolare diventando un ostacolo alla buona salute in generale, con il fitness ed il dimagrimento programmato si elimina l adipe preservando gli organi e la loro funzione.

Contattami

Chiamami o compila il modulo sottostante e ti contatterò. Cercherò di rispondere a tutte le richieste entro 24 ore.




    Acconsento al trattamento dei miei dati ai sensi dell'informativa sulla Privacy Policy